#122 La differenza tra clienti curiosi e interessati è nei contenuti

11 Condivisioni

ATTENZIONE: qui puoi acquistare questa puntata in formato integrale assieme alle altre 99 puntate storiche di Content Marketing Italia Show.

 

I clienti realmente interessati prima di diventarlo sono stati curiosi. Ecco perché la curiosità andrebbe sempre nutrita e i contenuti sono la risposta migliore per farlo.

In questa puntata…

3.01’’ Perché la curiosità sta alla base dell’interesse
4.18’’ Due verità assolute sulla curiosità dei clienti
6.03’’ La tipologia di utenti che ti fa perdere tempo
8.02’’ Che informazioni cercano gli utenti curiosi
10.04’’ Quando la curiosità viene nutrita
12.35’’ L’importanza di creare contenuti identificativi che appagano la curiosità degli utenti
13.34’’ Controllare i contenuti che sono legati al tuo nome
16.43’’ Cosa troveranno e guarderanno gli utenti
18.35’’ La capacità del video di appagare la curiosità
21.15’’ Il lavoro che fanno i contenuti
21.37’’ In base a cosa gli utenti svilupperanno maggior attenzione
23.05’’ Perché gli utenti sono curiosi
24.45’’ Abbassare le resistenze all’acquisto del cliente
28.54’’ Come nutrire la curiosità degli utenti in maniera intenzionale
32.25’’ Come istruire i clienti prima di un incontro faccia a faccia

 

*illustrazione di Cristiano Guerra per TheBrandDesigner.com 

The following two tabs change content below.
Adoro le aziende che vogliono comunicare in prima persona. Con loro sono disposto a compiere un miglio extra per aiutarle a creare quei contenuti che i clienti vedono come soluzioni preziose.

Ultimi post di Alessio Beltrami (vedi tutti)

11 Condivisioni