La garanzia offerta dai contenuti

0 Condivisioni

Come nasce la fiducia?
Sono i contenuti che portano le persone a fidarsi.
Accade ogni giorno con una semplice frase, una parola, uno spezzone audio o un estratto di video e molte altre forme di contenuto che sono in grado di avvicinare le persone al messaggio di chi comunica.
È questo il primo passo che avvicina i clienti a imprese di ogni genere.

Perché ci fidiamo di un contenuto?

Perché i contenuti offrono risposte e trovare risposte è il lavoro di ogni cliente nella sua fase decisionale. Per questo i contenuti ricoprono un ruolo così importante: rispondono a un bisogno umano.

È sotto gli occhi di tutti, ma molti business cercano ancora di portare a casa clienti ignorando il ruolo dei contenuti.
Ce la fanno?
Sì, ma ciò che accade è simile solo in superficie, perché andando a fondo scopriamo dell’altro…

Offrire sconti, sottocosti, confezionare offerte economiche irresistibili o ancora adottare formule come la prova gratuita sono tutte soluzioni che funzionano per avvicinare i clienti. Non generano fiducia, ma avvicinano di certo i clienti perché così come i contenuti rispondono ad un bisogno umano – ottenere risposte – la convenienza economica spinge su alcune debolezze umane – risparmio e utilità personale a prescindere dal resto.

Il finale della storia però è un po’ diverso…
Infatti se con i contenuti, rispondendo a dubbi reali del cliente, creiamo una relazione e costruiamo fiducia, con un incentivo economico otteniamo solo persone che agiscono rispondendo a uno stimolo. Questa seconda opzione però non genera in nessun caso fiducia.

In pratica, questa tecnica può funzionare commercialmente nel breve periodo, ma non lavora sui contenuti.
Sfrutta le debolezze umane e a conti fatti non aiuta a costruire business sani.

Perché invece possiamo fidarci di un contenuto?

In generale, ci fidiamo nella misura in cui otteniamo una garanzia.
La garanzia non è il mese gratis o lo sconto, ma la “solidità” di chi parla. Questa solidità la possiamo percepire nella misura in cui chi comunica si espone.

Esporci è la più grande garanzia che possiamo offrire ai clienti.

Ti faccio un esempio: le note vocali del mio canale Telegram non rappresentano solo la mia voce, sono parte della mia vita.
Infatti, se segui il mio canale Telegram sai tutto di me. Senza filtri.
Non sono semplici contenuti educativi o divulgativi, ma sono un vero ponte di fiducia.
Se mi segui da tempo, un po’ ti fidi e ti fidi nella misura in cui mi conosci.

Comunica ciò che sei realmente

Ecco il punto: mostrati per quello che sei realmente e fai sentire agli altri ciò che pensi perché è questa la garanzia più forte che esista.
La magia avviene proprio quando le tue idee combaciano alla perfezione con la visione dell’utente e lui ha anche modo di conoscerti sotto il profilo umano.

Non bastano le tue competenze, serve anche il tuo profilo umano e il tuo modo di vedere le cose e questo va comunicato grazie ai contenuti.

Quando i contenuti lavorano in questo modo diventano la garanzia più preziosa che possiamo offrire.
“Un mese gratis” per quanto possa risultare un’offerta allettante non basterà mai a generare fiducia.

Facciamo un esercizio.
Pensa a un brand di cui ti fidi e per cui spenderesti senza remore.
Ti accorgerai che le garanzie che quel brand ti offre non sono oggettive, ma stanno nella solidità che occupano i suoi contenuti nella tua mente.
Questo supera qualsiasi promessa scritta nelle condizioni di garanzia e tutto questo può avvenire solo con i contenuti.

 

RISORSE PER CREARE CONTENUTI

Ogni mattina su Telegram condivido spunti per produrre contenuti [Unisciti al mio canale Telegram QUI]

Accedi ai miei contenuti riservati su Content Republic [Iscriviti QUI]

The following two tabs change content below.
Adoro le aziende che vogliono comunicare in prima persona. Con loro sono disposto a compiere un miglio extra per aiutarle a creare quei contenuti che i clienti vedono come soluzioni preziose.

Ultimi post di Alessio Beltrami (vedi tutti)

0 Condivisioni