#123 Diventare ricchi con l’economia circolare del Content Marketing

1 Condivisioni

ATTENZIONE: qui puoi acquistare questa puntata in formato integrale assieme alle altre 99 puntate storiche di Content Marketing Italia Show.

I principi di economia si applicano anche alla produzione di contenuti e non sfruttare le risorse naturali che abbiamo a nostra disposizione è uno degli errori più gravi in ogni tipo di economia.

Questo concetto negli anni si è evoluto fino alla concezione moderna di economia circolare. Ogni azienda ha molto da imparare dai principi che regolano l’economia perché ogni azienda è una nazione a sé con una propria economia interna.

I contenuti oggi sono un pezzo importante di questa economia e nella puntata 123 rifletto su come sfruttare al meglio i contenuti che sono già in nostro possesso, valorizzandoli e ottenendo risultati inaspettati.

Il rischio nell’economia dei contenuti è quello di dimenticarci di video, articoli, report, immagini e ogni altra forma di contenuto prodotta in passato. Dimenticarcene equivale a cancellare il duro lavoro che abbiamo fatto e questo non deve accadere.

In questa puntata…

2.40’’ Il tour di Febbraio 2019 di Content Marketing Italia
5.31’’ Perché alle persone non piace riutilizzare i contenuti
8.53’’ Tornare sui vecchi contenuti per valutare il miglioramento avuto
9.34’’ Perché è una pratica intelligente correggere e riutilizzare i contenuti già pubblicati
11.08’’ L‘inventario dei contenuti
14.06’’ Le risorse presenti nei vecchi contenuti
15.45’’ L’attitudine del “cercatore d’oro”
18.36’’ Gli esercizi da fare per chi produce contenuti da tempo
19.54’’ Individuare i contenuti più letti
21.25’’ Affrontare da un’altra prospettiva la tematica di un vecchio contenuto
24.12’’ Come e perché riproporre i contenuti già pubblicati
26.58’’ L’attività di eliminare alcuni contenuti inutili e dannosi
29.05’’ Il limite dei vecchi contenuti
31.05’’ I contenuti legati ad un periodo a scadenza
34.14’’ I contenuti non aggiornabili
35.44’’ I contenuti che rispondono alle domande dei clienti

 

*illustrazione di Cristiano Guerra per TheBrandDesigner.com 

The following two tabs change content below.
Adoro le aziende che vogliono comunicare in prima persona. Con loro sono disposto a compiere un miglio extra per aiutarle a creare quei contenuti che i clienti vedono come soluzioni preziose.

Ultimi post di Alessio Beltrami (vedi tutti)

1 Condivisioni